Che cos’è il rollover nei bonus dei casinò

termi e codizioni dei bonus senza deposito

Chi frequenta i casinò online è probabile che abbia visto, forse anche approfittato, delle numerose offerte di bonus di benvenuto o relativi ad altre azioni intraprese sul sito su cui si trovava. Molti casinò online offrono grandi incentivi per acquisire più utenti, creare entusiasmo e generare clienti fedeli. Tuttavia, scegliendo di partecipare ai bonus offerti da un casinò, si deve soddisfare il rollover. Senza aver movimentato questa somma, non depositata, diviene impossibile riscuotere alcuna vincita generata dal bonus ottenuto.

termi e codizioni dei bonus senza deposito

Questo è un argomento che ritorna sempre e costantemente quando si parla di casinò online e purtroppo sembra essere uno degli argomenti più ostici da comprendere per molti nuovi giocatori che tentano la fortuna su queste piattaforme.

Perché esiste il rollover

In poche parole, i requisiti di rollover si riferiscono all’importo che si deve movimentare, per poter incassare le vincite provenienti dal bonus iniziale. Questo vuole dire che una volta “girata” la somma prevista, il totale rimanente potrebbe essere superiore o inferiore al bonus ottenuto inizialmente. I requisiti di rollover variano da casinò a casinò e da offerta a offerta.

Il rollover viene anche chiamato in altri modi come:

  • wagering;
  • requisito di scommessa;
  • playtrought;
  • turnover;
  • requisito di gioco;

Sono tutti sinonimi dello stesso concetto e indicano lo stesso tipo di meccanismo per arrivare a “sbloccare il bonus”. Giova ripeterlo: il rollover non è la quota da versare per incassare un bonus ma la somma totale da movimentare per incassare le vincite ottenute dal bonus.

I casinò online sicuri implementano questa condizione per evitare di essere imbrogliati e sfruttati dai giocatori. Senza il rollover in atto, molti furbastri, che non hanno assoluta intenzione di giocare, non farebbero altro che iscriversi, richiedere la promozione, incassare la somma e non giocare mai. Chiaramente, questo costerebbe un sacco di soldi ai casinò e non contribuirebbe a creare più giocatori di ritorno, che è uno degli obiettivi dei bonus.

I casinò utilizzano i bonus come parte della loro strategia di fidelizzazione dei giocatori nel tentativo di generare maggiori entrate per le loro casse. La maggior parte delle case da gioco sul web chiede di soddisfare i requisiti di rollover prima di incassare; quindi, è ragionevole che ci sia un’opportunità per il casinò di guadagnare indietro i propri soldi.

Esempio di rollover

I bonus senza deposito, di benvenuto e per i depositi successivi sono molto comuni e servono ad attirare nuovi giocatori. Questi bonus esistono per dare più soldi da giocare sui tavoli verdi e sulle slot machine del portale di gioco in oggetto.

I casinò online italiani autorizzati ADM AAMS devono riportare bene in chiaro le condizioni di ogni tipo di offerta e bonus. Tra questi termini e condizioni si trova l’indicazione del rollover. Questi termini e condizioni vanno sempre letti prima di accettare qualsiasi offerta. Nel caso non si capisca cosa c’è scritto i servizi di assistenza dei casinò sono sempre pronti a spiegare nel dettaglio il funzionamento di ogni aspetto delle promozioni, compreso questo.

I requisiti di rollover sono comunemente indicati come multipli del bonus e possono anche tener conto dell’importo depositato. La maggior parte dei casinò online italiani offre dei rollover trai 20X ed i 50X.

Ad esempio, se un casinò online offre un bonus sul primo deposito del 100% e si decide di versare 100€ si riceveranno ulteriori 100€. L’area personale dell’account di gioco porterà un saldo totale di 200€. Spesso la quota ricevuta in regalo viene messa sotto la dicitura Fun Bonus ovvero questo sono i soldi che possono essere usati solo per giocare e non possono ancora essere incassati.

Quando, man mano che si gioca il fun bonus, ci si avvicina al rollover previsto. un indicatore (o altra voce simile) avviserà dei progressi effettuati. Una volta raggiunto il rollover il bonus diventa Real Bonus ovvero denaro reale che si può ancora giocare o prelevare.

Seguiamo l’esempio dei 100€ ottenuti con il bonus del 100% supponendo che siano gravati da un rollover di 25X. Ovvero bisogna giocarli fino a movimentare 2500€. Importante capire che non bisogna perdere 2500€ né tantomeno arrivare a d accumulare vincite di 2500€. Bisogna solo giocarli e rigiocarli, utilizzando le vincite che si generano per andare avanti, fino al raggiungimento della soglia.

Nel caso la somma si esaurisca prima nulla sarà dovuto dal giocatore al casinò. In caso contrario, raggiunto l’importo movimentato, quello rimanente (che potrebbe essere maggiore del bonus stesso) è incassabile come una normale vincita.

giochi diversi e percentuali diverse nei bonus senza deposito
Il rollover: le condizioni per raggiungerlo

I termini e le condizioni per raggiungere il rollover

Come indicato sopra, è importante accedere alla pagina dei termini e condizioni per visualizzare qualsiasi offerta di bonus che si sta valutando di accettare. I casinò non elencano solo l’offerta stessa, ma anche azioni specifiche che si possono intraprendere per soddisfare i requisiti.

Ad esempio, un determinato bonus senza deposito potrebbe essere utilizzabile solo sulle slot machine o anche solo su specifiche slot. Questo succede se la promozione è portata avanti insieme a uno dei fornitori di giochi della casa da gioco.

Le percentuali di contribuzione sono una delle voci a cui prestare attenzione e che bisogna sapere per raggiungere il rollover. Non tutti i giochi fanno andare la totalità dell’importo movimentato nel conteggio per il raggiungimento dei requisito di gioco. Se le giocate alle slot sono sempre considerate al 100% questo non vale per i tavoli verdi.

Giochi come roulette, blackjack o baccarat potrebbero contribuire per percentuali minori come il 10% o il 20%. Altri giochi addirittura non contribuiscono. Non c’è una regola fissa e quindi ogni operatore si regola come meglio crede per questo conoscere tutte le condizioni è la condizione minima essenziale per non finire in errori di calcoli e delusioni seguenti.

Altra condizione da conoscere sempre è quella della validità del bonus. Il rollover non si può infatti raggiungere in un tempo indefinito. La durata di questo, infatti, è mediamente tra i 7 e i 30 giorni. Sorpassato tale limite temporale la parte rimanente del bonus e le vincite collegate saranno rimosse dal saldo del giocatore e non si possono recuperare.

Considerazioni finali sul rollover dei bonus dei caino online

Comprendere i pro ei contro dei requisiti di rollover associati ai bonus è fondamentale per assicurarsi una divertente esperienza di gioco oltre che concedersi l’opportunità di incassare delle vincite.  Quello che il giocatore medio intende fare, come fine ultimo, è depositare meno di quanto incassa praticando i giochi che più gli aggradano. Soddisfare i requisiti di gioco fa quindi parte delle cose da fare per riuscire nell’impresa.

Per coloro che sono giocatori occasionali e non hanno l’abitudine di depositare grosse cifre, sarebbe preferibile evitare i bonus in generale ad eccezione di quelli che si ottengono senza deposito. Questo serve per evitare di trovarsi in una situazione in cui non si ha più voglia di giocare (e depositare) e al contempo non si può incassare quanto rimasto sull’account.

Coloro che invece si dedicano con maggiore costanza al gioco online hanno spesso tutta l’esperienza necessaria per valutare la struttura di ogni tipo di offerta. Per questo delle volte arrivano alla conclusione che non sono poi così allettanti come possa sembra in un promo momento. In entrambi i casi la chiave di volta è capire tutti i termini e condizioni delle offerte, leggerle più volte se necessario, contattare l’assistenza clienti oppure inscriversi al canale YouTube di CasinoMonkey dove spesso spieghiamo il funzionamento di queste offerte.

Author: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.